News

Legge di Bilancio 2019: edifici storici, rinvii per adeguamento antincendio

08 Gennaio 2019, Fonte: insic.it

Entro sessanta giorni dalla data di entrata in vigore della Legge di Bilancio il Ministero per i beni e le attività culturali dovrà provvedere a una ricognizione degli immobili soggetti al controllo di prevenzione incendi in tutti i propri istituti, luoghi della cultura e sedi, nonché nelle sedi degli altri Ministeri.
Tutti i ministeri interessati dovranno provvedere nei limiti delle risorse disponibili, alla messa a norma delle eventuali criticità rilevate e all'adempimento delle eventuali prescrizioni impartite con le modalità e i tempi stabiliti con uno o più decreti interministeriali emanati dal Ministro dell'interno, da adottare entro sessanta giorni dalla scadenza del termine previsto per l'ultimazione della ricognizione.
Il decreto/i decreti dovranno prevedere opportune misure di sicurezza equivalenti, eseguibili negli istituti, luoghi della cultura e sedi del Ministero per i beni e le attività culturali e negli altri immobili, ai fini dell'adeguamento alle norme di prevenzione degli incendi ovvero alle eventuali prescrizioni impartite, da completare nel rispetto delle scadenze previste dal e comunque non oltre il 31 dicembre 2022.