Evento concluso

Iscrizioni chiuse

MN

IN COLLABORAZIONE CON

COMPARTIMENTAZIONE ANTINCENDIO PROGETTAZIONE E CERTIFICAZIONI (Corso tecnico per il mantenimento dell'iscrizione negli elenchi del Ministero dell'Interno, D.M. 5 agosto 2011, art. 7)

DATA

10/03/2015

ORARIO

LUOGO

Rovigo (RO)

LOCATION

Collegio Provinciale Geometri e Geometri Laureati
Via Miani n.c. 33 - 45100 Rovigo
Sala conferenze

PROGRAMMA

PRIMO MODULO: dalle 9:00 alle 13:00
TITOLO: "Certficazioni di resistenza al fuoco"

  • Accenni al D.P.R. 151/2011 e D.M. 7 agosto 2012
  • D.M. 16 febbraio 2007
  • Modalità di verifica della resistenza al fuoco
  • Norme di prove per elementi strutturali e di compartimentazione (pareti, soffitti, canali, barriere passive)
  • Norme EN 13381-X
  • Norme EN 1366-X
  • Norme EN 1364/5-X
  • Compilazione modelli CERT REI e asseverazione di rinnovo

SECONDO MODULO: dalle 14:30 alle 18:30

TITOLO: "Protettivi antincendio ed elementi di compartimentazione"

  • Comportamento al fuoco dei prodotti da costruzione
  • Lastre antincendio
  • Pitture intumescenti
  • Intonaci
  • Prodotti termoespandenti
  • Barriere passive
  • Vetri antincendio
  • Marcatura CE e DoP
  • Verifica della corretta posa in opera secondo norme UNI 10898-X
  • Test finale di apprendimento

CREDITI

Data

10 marzo 2015

Durata

8 ORE (valide per l'aggiornamento professionale per il mantenimento dell'iscrizione agli elenchi ministeriali di cui al D.M. 05/08/11)

CFP

8

Quota di iscrizione

€ 80,00 (IVA compresa)

Modalità di iscrizione

Tramite il link: http://www.collegio.geometri.ro.it/documenti/2015/15725.asp?DocID=15725&Sett

OBIETTIVO DEL CORSO: Approfondimento e chiarimento delle norme nazionali ed internazionali mettendole in relazione con le direttive di legge riguardanti gli impianti di spegnimento con reti idranti e loro alimentazioni. Toccando le varie componenti dell'impianto si fornisce al partecipante un quadro completo dei sistemi di spegnimento e degli adempimenti che ogni progettista antincendio deve conoscere e costantemente aggiornare. Verranno affrontati temi quali: progettazione, corretta installazione, collaudo e manutenzione. Gli argomenti trattati avranno inoltre un taglio tecnico-pratico per offrire ai discenti un suggerimento sul "modus operandi", indispensabile per progettare e operare nella massima correttezza della normativa.

Ai partecipanti verrà fornita copia delle dispense in formato elettronico.
Al termine della seconda sessione, verrà predisposto il test di apprendimento.

INFORMAZIONI