Evento concluso

Iscrizioni chiuse

12/06/2018

Seminario aggiornamento D.M. 05/08/11

CENNI NORMATIVI E PROGETTUALI PER GLI IMPIANTI DI RIVELAZIONE, DI VENTILAZIONE CONTROLLATA E QUELLI PER LA SEGNALAZIONE ACUSTICA DI ALLARME E L'ILLUMINAZIONE D'EMERGENZA

LUOGO

Bolzano (BZ)

DATA

12/06/2018

ORARIO

14:00 - 18:30

LOCATION

Centro di formazione professionale L. EINAUDI
Via S. Geltrude 3 | 39100 Bolzano
Sala congressi | Piano terra

COSTO

Gratuito

CON IL CONTRIBUTO DI

E DEI SOCI FONDATORI

PROGRAMMA

14:00 - 18:30

Paolo Borloni - Setronic Verona S.r.l.

La rivelazione lineare: normativa e prodotti

Davide Elardo - Comitato Tecnico A.N.A.C.E.

Smoke management alla luce della nuova revisione della UNI 9494-2

Davide Modano - Comitato Tecnico A.N.A.C.E.

La ventilazione meccanica per l'estrazione degli inquinanti e dei fumi d'incendio nei parcheggi interrati

Ivan Basso - Sirena S.p.A.

La segnalazione acustica di allarme per gli impianti di evacuazione

Ezio Danese - Hochiki Italia S.r.l. a s.u.

L’illuminazione di emergenza (norma UNI EN 1838:2013). Criteri tecnici di progettazione, installazione e manutenzione (norma UNI EN 11222:2013)

CREDITI

Seminario valido, ai sensi dell'art. 7 del D.M. 5 agosto 2011, per n. 4 ore di aggiornamento per TUTTI i professionisti abilitati in materia di Prevenzione Incendi iscritti negli elenchi del Ministero dell'Interno. [dipvvf.DIR-VEN.REGISTRO UFFICIALE.U.0009647.25-05-2018]


Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali laureati della provincia di Bolzano-Alto Adige

Kollegium der Periti Industriali und der Periti Industriali mit laureat der provinz Bozen-Sudtirol

Ai Periti Industriali iscritti all'Albo che partecipano all'intero evento sono riconosciuti n. 4 CFP.

INFORMAZIONI

Gli obiettivi primari del seminario tecnico sono l’approfondimento ed il chiarimento delle norme e delle direttive di legge che regolamentano il settore della sicurezza antincendio, fornendo al partecipante un quadro completo degli adempimenti che ogni addetto ai lavori deve conoscere e costantemente aggiornare.

Gli argomenti trattati, di taglio tecnico/pratico, offrono suggerimenti sul corretto “modus operandi”, indispensabile per operare nella massima correttezza della normativa.


LE ISCRIZIONI GRATUITE AL SEMINARIO DEVONO ESSERE EFFETTUATE SU QUESTA PAGINA DEDICATA DEL SITO PREVENZIONEINCENDITALIA.IT